Filtri cabina

Raffreddatori ad aria di sovralimentazione (Intercooler)

(risultati 1728 trovati)

Il radiatore dell'aria di sovralimentazione, detto anche intercooler, si trova nel condotto di aspirazione del veicolo. Questo componente è responsabile della riduzione della temperatura dell'aria di combustione fornita al motore. Ciò può aumentare la potenza e l'efficienza del motore. Se un intercooler perde o è soggetto a corrosione, il componente deve essere sostituito. Nel nostro negozio online è possibile trovare i pezzi di ricambio adatti a questo scopo.

Febi Bilstein

Seleziona un'auto per visualizzare le parti corrispondenti dalla categoria Raffreddatori ad aria di sovralimentazione (Intercooler)

Tutti i produttori

Funzione dell'intercooler

Un intercooler raffredda l'aria che entra nella testata del veicolo. Poiché l'aria più fredda è più densa, questo processo significa anche che ci sono contemporaneamente più atomi di ossigeno per centimetro cubo. In questo modo è possibile aumentare la combustione del motore e la sua efficienza.

Dove si trova l'intercooler nel veicolo?

Se il veicolo è dotato di un intercooler, questo scambiatore di calore si trova nel condotto di aspirazione. Si trova tra la valvola di aspirazione e il compressore.

Tutti i veicoli dispongono di un intercooler?

Nel mondo di oggi, gli intercooler sono considerati quasi indispensabili, motivo per cui raramente i veicoli moderni sono costruiti senza intercooler. Tuttavia, non tutti i veicoli devono necessariamente essere dotati di un intercooler.

Tipi di intercooler

Gli intercooler si dividono in due varianti:

  • Intercooler raffreddati ad aria: se si tratta di un intercooler raffreddato ad aria, è possibile che l'effetto di raffreddamento del componente possa essere ulteriormente aumentato spruzzando acqua. Per questo motivo, tuttavia, gli intercooler raffreddati ad aria sono raramente installati nell'uso quotidiano, ma sono più adatti ai motori utilizzati nelle corse. In generale, lo sforzo di progettazione e di manutenzione di un intercooler raffreddato ad aria è maggiore rispetto a quello degli intercooler raffreddati ad acqua.
  • Intercooler raffreddato ad acqua: in questa variante, il radiatore dell'aria di sovralimentazione ha un proprio circuito di raffreddamento al quale viene trasferito il calore.

Rilevare gli intercooler difettosi

Un difetto dell'intercooler può verificarsi in due modi: sul lato aria o sul lato refrigerante. La maggior parte dei difetti è causata da danni esterni o da tubi flessibili danneggiati o bloccati. Anche una superficie sporca (e la conseguente riduzione del flusso d'aria), così come le perdite e la contaminazione interna possono essere possibili cause.

.
  • Lato aria: se un intercooler presenta un difetto, di solito si tratta di una perdita. Le ragioni principali sono i danni meccanici, ma anche un intercooler troppo vecchio può essere responsabile. Oltre a questa ragione comune, i difetti possono essere causati anche dalla corrosione. Tuttavia, poiché i radiatori dell'aria di sovralimentazione sono realizzati in alluminio, la ruggine è un problema che si presenta solo molto raramente.
  • Lato refrigerante: Se l'intercooler perde da questo lato, l'acqua fuoriesce. Questo fenomeno è visibile all'esterno, a te che sei un automobilista, attraverso spruzzi d'acqua o una leggera nebbia. Comunque, se l'acqua fuoriesce in direzione del lato dell'aria di sovralimentazione, può entrare nelle camere dei freni del veicolo. In questo caso, di solito è possibile vedere del vapore bianco fuoriuscire dallo scarico.

Anche se ci sono delle caratteristiche visive che possono essere utilizzate per identificare un intercooler rotto, di solito è la perdita di potenza del motore che viene notata per prima.

La perdita di olio nell'intercooler indica un difetto?

Anche se la perdita di olio sul veicolo di solito non è un buon segno, nel caso del radiatore non deve essere un motivo di preoccupazione. Infatti, una leggera perdita di olio è quasi una parte normale dell'intercooler, innescata dal turbocompressore. L'albero interno del turbocompressore è costantemente lubrificato, quindi è sempre presente una piccola pellicola d'olio. Tuttavia, se si nota un rivolo d'olio, è necessario controllare più a fondo i componenti. Forse è stato versato troppo olio o le fasce elastiche sono difettose.

Sostituzione dell'intercooler difettoso

Siccome un intercooler non può essere riparato, il componente difettoso deve essere sostituito. Tuttavia, l'installazione è molto semplice, poiché l'intercooler è facilmente accessibile all'interno del veicolo

.
  1. Il radiatore è collegato al sistema di raffreddamento ad acqua. A questo scopo, ci sono due morsetti e due ugelli sul sistema dell'aria..
  2. Allenta i morsetti e gli ugelli per rimuovere l'intercooler.

Il fatto che gli intercooler siano componenti piuttosto economici è particolarmente vantaggioso. Quindi, se si verifica un difetto, la sostituzione non ti costerà  molto e non dovrai necessariamente recarti in officina. Su Motointegrator puoi acquistare nuovi intercooler per il tuo veicolo in base alle tue esigenze.

Controlla anche gli altri componenti

Se l'intercooler si è guastato, potresti voler controllare anche i componenti circostanti. Un difetto nell'intercooler può, ad esempio, essere causato da schegge di metallo che si sono accumulate nell'intercooler. Questo difetto potrebbe a sua volta essere causato dal turbocompressore, che a sua volta presenta un difetto meccanico. Se ora cambiassi solo l'intercooler, ma non il difetto del turbocompressore, in futuro i residui potrebbero arrivare fino alla camera di combustione. In questo caso, nel peggiore dei casi, potrebbe verificarsi un danno al motore: ecco perché è importante un'ispezione accurata.

Acquista un intercooler online

Stai cercando un produttore di intercooler di qualità ? Allora sfoglia la selezione di intercooler di Motointegrator. Le marche più popolari includono:

  • Nissens
  • Thermotec
  • Valeo
  • NRF
  • Denso

Puoi anche utilizzare la ricerca per veicolo per trovare l'intercooler giusto per il tuo veicolo e il suo anno di produzione.

I migliori prodotti della categoria Raffreddatori ad aria di sovralimentazione (Intercooler)

Criteri di collocamento