-7€ su tutto

Pastiglie freni

(risultati 12511 trovati)

Scegliere la giusta pastiglia per freni

Poiché i freni sono tra i più importanti dispositivi di sicurezza di un veicolo a motore, l'uso di pastiglie freno adeguate e la loro corretta installazione servono alla vostra sicurezza personale durante la guida. Inoltre, l'ampia gamma di produttori diversi non solo consente di scegliere tra pastiglie freno di varie qualità . Le pastiglie dei freni sono disponibili in un'ampia varietà  di design a causa delle diverse varianti di modello, degli anni di costruzione dei veicoli, ecc. Quando si riparano i freni, bisogna quindi assicurarsi di scegliere la pastiglia giusta per motivi di sicurezza

ATE

Seleziona un'auto per visualizzare le parti corrispondenti dalla categoria Pastiglie freni

Tutti i produttori

Le pastiglie dei freni sono uno dei ricambi più richiesti e più importanti

Le pastiglie dei freni sono note anche come ganasce o ceppi dei freni. Le pastiglie dei freni sono disponibili nella tecnica automobilistica principalmente per i freni a tamburo e per i sistemi frenanti a disco. Come per gli altri veicoli, anche negli autoveicoli il freno viene utilizzato per ridurre la velocità  del veicolo o per fissarlo in un punto. Per produrre l'effetto frenante, una pastiglia viene premuta contro un disco metallico ad alta resistenza o un tamburo del freno. Questo crea l'attrito necessario per la frenata, che si traduce anche in un intenso accumulo di calore sui <a href= https://www.motointegrator.de/produkte/bremsscheiben-1140103/ >dischi e sulle pastiglie deifreni. A causa di questo processo, le pastiglie dei freni sono soggette a un'usura relativamente elevata, che le rende uno dei pezzi di ricambio più necessari per i veicoli a motore

Le pastiglie dei freni sono il prodotto della più moderna tecnologia dei materiali

Il materiale delle pastiglie dei freni effettivamente necessario per la frenata è legato a un materiale portante nel caso di un freno a disco. Nel caso di un freno a tamburo, la guarnizione del freno è rivettata o incollata alla cosiddetta ganascia del freno. Nelle pastiglie per freni a disco, la piastra di supporto è in acciaio, ghisa grigia o plastica. La plastica ha il grande vantaggio di essere più leggera. Per le superfici delle pastiglie dei freni vengono utilizzati alcuni agenti di attrito come rame, molibdeno, solfati pesanti o di bario, trisolfuro di antimonio e, più recentemente, ceramica, che vengono legati con resine sintetiche

Sicurezza e comfort grazie agli indicatori di usura sulle pastiglie dei freni

Inoltre, le moderne pastiglie dei freni sono dotate di indicatori elettronici di usura, noti anche come contatti di avvertimento. Molti di questi contatti di segnalazione utilizzano la legge di Ohm, secondo la quale una resistenza elettrica decrescente segnala la riduzione dello spessore della pastiglia del freno e quindi il suo grado di usura. I sensori più semplici hanno un filo incorporato negli strati più bassi della guarnizione del freno, che entra in contatto, ad esempio, con il disco del freno in caso di usura elevata e invia un segnale corrispondente all'indicatore di usura della guarnizione del freno. Per i rilevatori acustici di usura viene utilizzato un principio costruttivo completamente diverso. Per questo tipo di rilevatore di usura, una piastra metallica viene fissata sul retro della pastiglia del freno. Questo produce un tono di avvertimento penetrante durante la frenata e allo stesso tempo la pastiglia del freno è troppo bassa

I migliori prodotti della categoria Pastiglie freni

Criteri di collocamento

Cosa succede se il freno tira da un lato?

Durante la frenata possono verificarsi vari effetti che non fanno parte del normale comportamento di frenata. Ad esempio, il veicolo può tirare in una direzione durante la frenata. Quindi l'effetto frenante è unilaterale. I moderni i sistemi di frenatura sono un sistema di frenatura a due circuiti. Ciò significa che due dei freni delle quattro ruote sono azionati tramite un circuito del liquido dei freni. Di solito questi sono disposti in diagonale.

Il sistema frenante emette un ronzio quando si frena da una velocità superiore. E adesso?

È quindi possibile che un circuito frenante non contenga più liquido dei freni. Ma un pistone può anche rimanere bloccato. Se si sente una vibrazione o un ronzio durante la frenata ad alta velocità, potrebbe anche indicare danni alle pastiglie o ai dischi dei freni. Ma potrebbe anche essere che il liquido dei freni sia molto vecchio e abbia già assorbito acqua. A differenza del liquido dei freni, l'acqua può essere compressa, facendola vibrare. Tuttavia, i guasti possono comparire anche sul telaio (bracci delle sospensioni, cuscinetti delle ruote, ecc.) e peggiorare solo quando il freno viene azionato e trasferito tramite il pedale del freno.

Cosa puoi fare se la forza frenante è troppo bassa?

Se la forza frenante è troppo bassa, il freno potrebbe non funzionare più bene. Soprattutto se le nuove pastiglie dei freni e i i dischi dei freni non sono stati frenati delicatamente (è sufficiente una frenata completa), le pastiglie e i dischi dei freni diventano caldo e i dischi possono persino brillare. Quindi le pastiglie dei freni si induriscono (diventano vetrose). Anche le unità si induriranno (diventeranno blu). Come due lastre di vetro, entrambi i componenti non hanno quasi alcun attrito e la forza frenante è minima.

Quando devono essere sostituite le pastiglie dei freni?

Molti guidatori temono di sostituire le pastiglie dei freni troppo tardi. Quindi quando vanno sostituite le pastiglie dei freni? Anche questo è abbastanza facile da rispondere. Le pastiglie dei freni avranno perso più di un pollice di imbottitura alla fine della loro vita. Ciò significa che i pistoni dei freni devono essere spinti lontano per portare le pastiglie ai dischi. Se riesci a premere il pedale del freno molto a fondo, questo potrebbe essere un segno di freni usurati.

Pertanto, è necessario controllare anche il serbatoio del liquido dei freni. Con le pastiglie dei freni nuove, il livello del liquido dei freni dovrebbe essere al "massimo". Un livello del liquido dei freni più basso può significare che è necessario più liquido dei freni in ciascuna pinza poiché i pistoni devono essere allontanati ulteriormente. Tuttavia, è anche possibile che il liquido dei freni venga perso per altri motivi (perdite, problemi alla frizione). Pertanto portate immediatamente la vostra auto presso l'officina specializzata.

A cosa dovresti prestare attenzione quando sostituisci le pastiglie dei freni?

Prima vengono rilasciate le pinze dei freni. Questi possono ora essere completamente impostati o rimossi. Quindi le pastiglie dei freni vengono rimosse. Ora è necessario uno speciale dispositivo di ritorno del pistone. Con alcuni pistoni della pinza sono sufficienti due piastre metalliche, che vengono avvitate l'una dall'altra tramite una filettatura e spingono il pistone della pinza nella pinza. Ma ci sono pistoni dei freni che devono essere ruotati e spinti contemporaneamente.

Quando si preme lo stantuffo, prestare attenzione a non danneggiare il coperchio antipolvere dello stantuffo. Dopo essere stati pressati, devono essere attentamente ispezionati. Ora gli angoli dell'interno, in cui sono guidate le pastiglie dei freni, vengono puliti con un'apposita spazzola metallica e soffiati con una pistola ad aria compressa. Infine vanno puliti anche i perni di guida su cui “galleggia” la pinza.

In fase di acquisto delle pastiglie freno è necessario acquistare e sostituire anche il kit accessori. Ci sono due perni e una molla che stabilizzano il freno.

Quale grasso utilizzare per le pastiglie dei freni?

Dopo la pulizia, un po' di grasso entrerà nelle zone d'angolo dove sono guidate le pastiglie dei freni. Un po' di grasso viene applicato anche sul retro delle pastiglie (dove il pistone preme contro la pastiglia). Inoltre, il grasso entra nei perni di guida della pinza flottante. Tuttavia, per questo non viene utilizzato alcun grasso convenzionale per cuscinetti a rulli.

Per ottenere una lubrificazione migliore e permanente, viene utilizzata pasta di alluminio o pasta di rame. Questo è un grasso trattato con polvere di alluminio o rame. Questo grasso assicura anche che il freno non scricchioli in seguito. I perni di guida per la molla di compressione possono anche essere leggermente ingrassati. Naturalmente, nessun grasso deve entrare nelle superfici frenanti.

Levigare le pastiglie dei freni?

Nei garage, puoi vedere i meccanici che smussano le pastiglie dei freni sui bordi. Questa fase viene utilizzata per garantire che la camicia possa essere utilizzata anche su un disco freno che è già stato retratto normalmente. Questo perché all'esterno può formarsi una piccola sporgenza, contro la quale altrimenti la fodera premerebbe in frenata. Questo potrebbe bloccare la pastiglia del freno.

Sostituire i dischi freno con?

Ancora e ancora sorge la domanda se anche i dischi dei freni debbano essere sostituiti contemporaneamente. Come regola generale, con la normale usura, i dischi devono essere sostituiti solo ogni secondo cambio delle pastiglie dei freni. Dipende ovviamente dall'immagine del supporto (scanalature, spessore) e dalle condizioni generali (possibilmente ricotto). In caso di dubbio, questo dovrebbe essere deciso da uno specialista.

È possibile utilizzare pastiglie freno diverse sugli assali?

Le pastiglie dei freni su un asse devono essere sempre sostituite contemporaneamente. Perché se il sistema è in ordine, la frenata è ugualmente forte su entrambi i lati. Inoltre, le pastiglie dei freni di diversi produttori possono reagire in modo leggermente diverso, ovvero portare a una frenata irregolare. Tuttavia, puoi anche utilizzare altre pastiglie dei freni (di altri produttori) da un asse all'altro. Ma devi anche assicurarti che un albero sia sempre sostituito su entrambi i lati.

Qual ​​è lo spessore ottimale delle pastiglie dei freni?

È possibile che la configurazione dei freni delle pastiglie dei freni interna ed esterna sia diversa, ovvero che l'usura sia diversa. Con un buon impianto frenante, l'usura dovrebbe essere uniforme. Tuttavia, un'usura irregolare può certamente verificarsi in tutto il veicolo. I meccanici dell'officina autorizzata lo sanno ovviamente.

Dopo aver montato le pastiglie freno

Prima di iniziare il lavoro, è necessario aprire il serbatoio del liquido dei freni in modo da poter spingere indietro i pistoni. Dopo aver installato le nuove pastiglie dei freni, il motore viene avviato e il veicolo viene frenato più volte da fermo. Perché la prima volta che si tenta di frenare, il pedale del freno si guasta perché i pistoni devono prima premere nuovamente le pastiglie. Gli incidenti accadono più e più volte quando i proprietari di auto cambiano le pastiglie dei freni da soli e poi partono subito. Inoltre, il livello del liquido dei freni viene controllato e riavvitato dopo la sostituzione. Anche il liquido dei freni dovrebbe essere cambiato regolarmente.