Pezzi di ricambio Pezzi di ricambio Pezzi di ricambio

Tubi flessibili del freno

(risultati 4628 trovati)

I tubi dei freni hanno una funzione importante nel veicolo. Trasmettono la pressione idraulica ai freni delle ruote con l'aiuto del liquido dei freni. Si distingue tra tubi e tubazioni dei freni. L'usura dei materiali sono cause frequenti di difetti. Gli spruzzi d'acqua e il sale, ad esempio, provocano la corrosione dei tubi. Anche l'ozono presente nell'aria, ma anche i morsi di martora, causano danni a questo componente. È possibile ridurre i costi di riparazione acquistando il componente a basso costo online su Motointegrator.

ATE

Seleziona un'auto per visualizzare le parti corrispondenti dalla categoria Tubi flessibili del freno

Tutti i produttori

Cosa sono le tubazioni dei freni?

I tubi dei freni trasmettono la pressione idraulica ai freni delle ruote con l'aiuto del liquido dei freni. Quando il conducente preme il pedale del freno, si genera una pressione idraulica nella pompa del freno. Questa pressione deve essere trasmessa ai freni delle ruote con l'aiuto del liquido dei freni, in modo da generare una forza frenante. Ciò avviene attraverso i tubi dei freni.

Tipi di tubi dei freni

Si distingue tra tubi dei freni e tubazioni dei freni.

Tubazioni dei freni

Le tubazioni dei freni sono realizzate in acciaio e sono rigide. Un rivestimento in zinco o plastica li protegge dalla corrosione. Le tubazioni dei freni sono collocate nel vano motore, sotto la carrozzeria o nei passaruota, ovunque non possano muoversi. A seconda dell'applicazione, i tubi dei freni si differenziano per forma, lunghezza, diametro e raccordo.

Tubi freno

I tubi flessibili dei freni collegano in modo flessibile i tubi dei freni e il freno della ruota. Trasmettono la pressione idraulica alle pinze dei freni e ai cilindri delle ruote. Di norma, sono costituiti da una gomma speciale interna ed esterna e da un inserto in tessuto multistrato nel mezzo.

Ma esistono anche tubi flessibili per freni rivestiti da una treccia d'acciaio. Questi sono particolarmente resistenti e si dilatano meno in presenza di una maggiore pressione sui freni. Di conseguenza, il punto di pressione sul pedale del freno è più preciso e il processo di frenata può essere definito con maggiore accuratezza.

Rilevazione dei tubi freno difettosi

.

I tubi dei freni hanno una funzione importante: devono trasmettere la pressione idraulica generata dal conducente o dal sistema di controllo dei freni al freno della ruota senza ritardi o perdite. Questo è l'unico modo per garantire il funzionamento dell'impianto frenante.

Se i tubi sono danneggiati o porosi, l'umidità può entrare nel sistema frenante dall'esterno. Nel liquido dei freni possono formarsi bolle di vapore e l'effetto frenante può essere compromesso. Nel peggiore dei casi, questo porta a un guasto completo dei freni. I tubi flessibili dei freni e le tubazioni dei freni devono quindi essere controllati regolarmente.

I sintomi di un tubo dei freni difettoso sono:

  • Il livello del liquido dei freni è sceso.
  • La perdita di forza frenante è aumentata o non c'è effetto frenante.
  • Ci sono macchie sul pavimento dovute al liquido dei freni.
  • I tubi dei freni sono bagnati.
  • La spia dei freni si accende.
  • Lo spazio di frenata si allunga.
  • Il pedale si solleva quando si aziona il freno.
  • Il pedale del freno può essere premuto fino all'arresto.

La perdita di liquido dei freni è riconoscibile dalle macchie giallastre e dall'odore corrosivo che ricorda quello dell'olio.

Cause dei tubi freno difettosi

.

I tubi flessibili dei freni e le tubazioni dei freni sono soggetti all'usura naturale e al logorio dei materiali. Soprattutto in inverno, il sale e gli spruzzi d'acqua provocano una certa corrosione dei tubi dei freni. Anche i morsi di animali e il sale stradale possono danneggiare i tubi dei freni.

Sostituzione o riparazione dei tubi dei freni difettosi

.

Siccome i tubi dei freni sono componenti importanti per la sicurezza, è necessario far sostituire i tubi difettosi da uno specialista. Questi determinerà innanzitutto dove si trova esattamente la perdita. La sezione interessata deve essere sostituita. A tal fine, lo specialista deve prima scaricare il liquido dei freni. Solo allora potrà smontare la tubazione interessata.

A seconda del punto in cui si trova il tubo dei freni che perde, potrebbero essere necessari ulteriori interventi. Se si trova in un punto difficile da raggiungere, potrebbe essere necessario smontare non solo il rivestimento del vano, ma anche il serbatoio o l'asse posteriore. Dopo che il nuovo tubo del freno è stato piegato e dotato di nuovi accessori, può essere installato. Successivamente, l'impianto frenante viene riempito con nuovo liquido per freni e spurgato con l'aiuto di uno speciale spurgo per freni.

Costi della sostituzione dei tubi dei freni che perdono

.

A seconda del veicolo e del danno, i costi possono variare. Spesso le officine auto realizzano a mano il nuovo tubo dei freni, cioè lo piegano e lo flangiano. Tuttavia, esistono anche tubi freno già piegati. L'officina decide individualmente quale variante è adatta. Si può prevedere di pagare tra i 20 e gli 80 euro per ogni tubo. A ciò si aggiungono i costi per il nuovo liquido dei freni, pari a circa 20-50 euro, e i costi per il tempo di lavoro necessario a cambiare il tubo dei freni. Questo varia da una a due ore e può arrivare fino a 80 euro all'ora. Ciò significa che per la sostituzione di un tubo dei freni possono essere necessari dai 120 ai 300 euro.

Linee dei freni da acquistare online a buon mercato

I tubi dei freni sono tra i componenti più importanti per la sicurezza di un veicolo. Pertanto, devono essere controllati regolarmente e sostituiti in caso di difetti. I difetti delle tubazioni dei freni possono essere riconosciuti, tra l'altro, da una perdita di potenza frenante o addirittura dall'assenza di effetto frenante, da macchie di umidità dovute al liquido dei freni sul pavimento, da una maggiore corsa del pedale durante la frenata e da un abbassamento del livello del liquido dei freni. È quindi necessario riparare o sostituire il tubo dei freni.

Il costo della riparazione o della sostituzione dei tubi dei freni non è irrilevante. È possibile ridurre i costi acquistando i nuovi tubi dei freni online e facendoli installare da un'officina specializzata. Nel nostro negozio online certificato Trusted-Shops di Motointegrator, troverete tubi freno in treccia d'acciaio, tubi freno svasati, tubi freno Magura e molto altro ancora.

I migliori prodotti della categoria Tubi flessibili del freno

Criteri di collocamento

Non disponibile
Tubo del freno WP WP-148
Tubo del freno WP WP-1487,66 €Prezzo per metro: 9,58

Linee dei freni

Il freno idraulico è lo standard nelle auto. Il liquido dei freni deve essere convogliato attraverso un tubo flessibile e un sistema di trasmissione. Le linee dei freni definiscono la maggior parte del collegamento tra la pompa freno e il freno della ruota. Di seguito rispondiamo alle domande più comuni che sorgono sulle linee dei freni.

Struttura funzionale di un freno idraulico

Il conducente applica pressione sul pedale del freno. Questo aziona un pistone nel cilindro principale, che di solito si trova sulla parete del vano motore davanti al servofreno. Ciò forza il liquido dei freni, che non può essere compresso, attraverso il sistema di tubazioni dei freni al cilindro del freno della ruota sotto forma di cilindro del freno della ruota per il freno a tamburo e nella pinza del freno a disco. Il telaio si trova tra le ruote e la carrozzeria. Di conseguenza, la massa al di sotto della sospensione non viene smorzata e la massa sopra di essa viene smorzata.

Da ciò si può concludere che le ruote e il corpo si muovono indipendentemente l'una dall'altra. Lo sterzo è anche sull'asse anteriore. Ecco perché ci sono tubi flessibili dei freni tra i cilindri dei freni sulle ruote e i tubi dei freni sul lato inferiore della carrozzeria. I tubi in gomma sono standard e come accessori sono disponibili anche tubi flessibili in acciaio. Il sistema della linea dei freni inizialmente è composto da due parti, quindi ci sono due circuiti dei freni: quello anteriore sinistro di solito forma un circuito dei freni con la parte posteriore destra e l'anteriore destro con la parte posteriore sinistra.

Quindi dovrebbero esserci due linee per l'asse posteriore e due linee per l'asse anteriore. Questo è il motivo per cui le due tubazioni dei freni spesso scappano prima dalla pompa freno e nel punto più vicino o ottimale c'è un raccordo a T che divide in due la linea dei freni di un circuito frenante. Inoltre, le linee dei freni sono distribuite. Una denominazione si verifica principalmente quando è necessario effettuare un turno. A seconda del componente, spesso c'è una separazione, ma ciò è necessario a causa della massa sospesa e non sospesa (ad esempio, le tubazioni dei freni sull'asse posteriore).

Di che materiale sono fatte le tubazioni dei freni?

Oggi sono emerse le principali leghe metalliche per tubazioni dei freni, come le leghe rame-nichel e alluminio. Le linee dei freni in acciaio sono piuttosto l'eccezione. Il vantaggio è che queste leghe sono molto morbide e quindi facili da piegare.

Come pieghi i tubi dei freni?

Probabilmente hai già provato a piegare un tubo, anche se era solo un tubo da giardino di plastica. In entrambi i casi, avrai notato che il tubo o il tubo flessibile si piega solo un po' prima di piegarsi. Questo accade anche con le linee dei freni quando devono essere piegate al di fuori di un certo raggio. Questo funge quindi da blocco nella linea dei freni, nessun liquido dei freni può essere trasportato.

L'effetto frenante tende quindi a zero. I piegatubi dei freni vengono quindi utilizzati per piegare i tubi dei freni. Le curvatubi dei freni hanno rulli con una scanalatura rotonda. Queste scanalature corrispondono al diametro delle diverse linee dei freni. Una linea del freno può quindi essere piegata con cura con un tale dispositivo di piegatura.

Quali dimensioni e filettature sono disponibili per le tubazioni dei freni?

Tuttavia, la linea del freno deve essere prima flangiata. Un dado a risvolto o un bullone a risvolto (che è cavo nella sezione trasversale del tubo) viene fatto scorrere sulla tubazione del freno. Quindi l'estremità del tubo viene premuta in una perlina, cioè flangiata. La svasatura ha due scopi: tiene saldamente la vite della linea del freno sul tubo e sigilla il giunto attraverso la lega morbida, che viene letteralmente imbrattata.

Ci sono diversi collegamenti: attacchi a vite per adattatori, da avvitare sul cilindro freno ruota o valvole e pompa freno. Le solite dimensioni dei cavi sono:

- 4,75 mm (3/16 Zoll)

- 5 mm

- 6 mm

- 8mm

- 10 mm

Le dimensioni della filettatura (filettatura fine) corrispondono alle dimensioni delle tubazioni dei freni, delle connessioni e degli adattatori.

Come si previene la corrosione delle tubazioni dei freni?

Qui va fatta una distinzione. Questo perché la linea del freno può corrodersi sia dall'interno che dall'esterno. Per prevenire la corrosione delle tubazioni dei freni dall'interno, il liquido dei freni deve essere cambiato al più tardi ogni due anni. In caso contrario, si svilupperà la vaiolatura, che può verificarsi su tutte le valvole e sui pistoni (dal blocco ABS al regolatore di pressione del freno alla pompa freno e al cilindro del freno della ruota).

Esternamente sono principalmente i sali che reagiscono chimicamente con le leghe metalliche e portano all'ossidazione. Questo può essere visto bene su cerchi in alluminio o tubi di rame aperti, prima di tutto la corrosione deve essere rimossa. Viene utilizzata una spazzola metallica il cui riempimento deve corrispondere alla lega metallica. Quindi una spazzola in filo di rame con filo in rame, realizzata in alluminio con bordo in alluminio, acciaio con bordo in acciaio.

Altrimenti, il metallo più prezioso reagirà anche con il metallo meno prezioso. Può essere utilizzata anche carta vetrata fine. Dopo che la linea del freno è stata completamente pulita dalla corrosione, è necessario applicare una protezione anticorrosione. È possibile utilizzare un olio approvato per questo scopo. Ma ci sono anche prodotti cerosi che vengono spruzzati. Ci sono anche tubi dei freni rivestiti in plastica come alternativa per la protezione dalla ruggine. Se non hai nient'altro a portata di mano, puoi anche lubrificare una linea del freno pulita con grasso per cuscinetti a rulli. Anche le connessioni sono lubrificate.

Sostituire in tutto o in parte le tubazioni dei freni?

Non è necessario sostituire completamente le linee dei freni. È sufficiente sostituire solo una parte rotta o corrosa. Gli adattatori possono anche essere utilizzati per tagliare una lunga linea del freno. Tuttavia, il rinnovo delle tubazioni dei freni deve essere eseguito solo da specialisti esperti. Oltre alla conoscenza approfondita di tutti gli aspetti della lavorazione e della lavorazione delle tubazioni dei freni, il freno deve quindi essere spurgato.

Non dimenticare i vari strumenti speciali di cui avrai bisogno, come le chiavi per le tubazioni dei freni. Inoltre, è necessaria un'attrezzatura davvero di alta qualità per piegare e flangiare le tubazioni dei freni. Con prodotti economici, il risultato del lavoro è spesso insufficiente, anche se è molto difficile da conoscere per uno specialista. Questo vale, ad esempio, per le flange; che non sono molto stretti.