-7€ su tutto

Fari

(risultati 6127 trovati)

I fari svolgono un ruolo fondamentale nella circolazione stradale, soprattutto durante la stagione buia e al buio. Assicurano una buona visibilità  del veicolo e un'ottima visibilità  del conducente. Per il loro utilizzo nel traffico stradale, devono essere conformi ai requisiti di legge per quanto riguarda la portata dei fari e la loro posizione. In caso contrario, i fari devono essere sostituiti. Nel nostro negozio online di Motointegrator troverete fari di tutte le marche e produttori per la vostra auto, oltre a circa cinque milioni di altri ricambi.

Seleziona un'auto per visualizzare le parti corrispondenti dalla categoria Fari

Tutti i produttori

Compito dei fari

I fari hanno il compito di illuminare la strada e l'ambiente circostante, consentendo una guida sicura. Fanno parte delle parti del veicolo rilevanti per la sicurezza che devono essere approvate dalle autorità  e non possono essere manomesse. Il design, i colori, la sorgente luminosa, i valori fotometrici, nonché il tipo e la posizione di montaggio delle funzioni luminose sono regolati dalla legge.

Tipi di proiettori

Attualmente esistono tre sistemi di fari: Fari alogeni, fari full LED e fari allo xeno.

Fari alogeni

I fari alogeni hanno molti vantaggi. Sono economici da produrre, facili da sostituire, forniscono una luce molto intensa e durano fino a 3.000 ore. Ecco perché oggi sono installati nell'80% di tutti i veicoli.

Le lampade alogene sono costituite da un sottile filamento di tungsteno in una capsula di vetro riempita di gas alogeno in grado di resistere a temperature molto elevate. Non appena viene applicata la tensione, il filamento si accende e il tungsteno evapora. Attraverso il vetro alogeno, la temperatura del filo sale quasi fino al punto di fusione del tungsteno, che è di 3.400 gradi. Ciò comporta un'elevata emissione luminosa e una maggiore durata della lampada a incandescenza. Il tungsteno vaporizzato forma l'alogenuro di tungsteno con il gas alogeno della lampada a incandescenza. Se le particelle di gas si avvicinano al filo, si forma nuovamente uno strato di tungsteno a causa delle temperature molto elevate.

Fari allo xeno

I fari allo xeno sono fari per auto che utilizzano una lampada a scarica di gas xeno negli abbaglianti o negli anabbaglianti. Hanno una luminosità  più intensa rispetto ai fari alogeni tradizionali.

Nei fari allo xeno, la luce viene prodotta da un arco intenso. Per accendere la lampada allo xeno è necessaria un'alta tensione di 20.000 volt, fornita da un reattore elettronico.

Grazie al sistema di livellamento automatico o dinamico dei fari, i proiettori allo xeno forniscono sempre la corretta regolazione dei fari, indipendentemente dal processo di frenata, dal carico o dall'accelerazione dell'auto. I sensori registrano le condizioni di carico. La posizione dei fari viene quindi corretta tramite i servomotori.

Con il livellamento dinamico dei fari, la velocità  viene elaborata tramite il segnale del tachimetro. In questo modo, l'accelerazione e la frenata possono essere compensate rapidamente.

Il sistema di fari allo xeno comprende anche un sistema di pulizia dei fari. Garantisce la pulizia della lente di copertura del proiettore allo xeno, evitando così di abbagliare il traffico in arrivo. Rispetto ai fari alogeni, le lampade allo xeno forniscono più del doppio della luce di una moderna lampada H7, ma richiedono solo due terzi della potenza elettrica. Inoltre, i fari allo xeno hanno un colore della luce simile a quello della luce diurna.

I fari allo xeno sono suddivisi nelle seguenti categorie ECE:

  • D1
  • D1S
  • D1R
  • D2S
  • D2R
  • D3S
  • D3R
  • D4S
  • D4R
  • D-H4R

In questo caso, la D sta per Discharge (scarico) e il numero seguente per la rispettiva versione di sviluppo.

Fari full LED

I fari a LED utilizzano un semiconduttore che viene stimolato elettronicamente per produrre luce. La distribuzione della luce è realizzata mediante una sovrapposizione additiva delle singole distribuzioni parziali della luce di diversi moduli ottici. Nel proiettore, la luce viene distribuita in modo specifico da un'ottica a forma libera in modo da ottenere la distribuzione luminosa desiderata. Tuttavia, ciò richiede, tra le altre cose, una buona gestione termica dei singoli moduli LED.

La potenza dissipata dai LED deve essere dissipata in modo molto efficace dal chip LED ed emessa nell'ambiente, poiché nei fari full-LED solo circa il 20-30% della potenza elettrica viene convertita in un'emissione luminosa effettivamente utilizzabile.

Grazie al colore della luce simile a quello della luce diurna, i fari a LED consentono una guida sicura. Gli occhi del conducente si stancano più lentamente e la guida è più rilassata. A differenza delle lampade a incandescenza tradizionali, le lampade a LED non richiedono una fase di riscaldamento per raggiungere il punto di regolazione del segnale luminoso. Questo periodo minimo può ridurre o prevenire i tamponamenti.

Sostituzione dei fari

I fari devono essere conformi ai requisiti di legge per quanto riguarda la posizione e l'ampiezza del fascio luminoso. In caso contrario, è necessario sostituire i fari. Questo vale anche nel caso in cui la lente presenti delle fessure attraverso le quali può penetrare l'umidità . Questo può portare a un difetto dei fari.

Se i fari sono sporchi, non è necessario sostituirli. Per lucidare i fari e migliorarne la visibilità  si può utilizzare un lucidante per fari. Questo smalto può essere utilizzato sia per i fari a LED che per i fari bi-xeno o xeno.

Acquistare fari economici online

I meccanici esperti possono sostituire da soli i fari difettosi. Tuttavia, su alcuni veicoli, come la vecchia BMW serie 3, i fari anteriori sono un po' ingombranti, per cui sono necessari abilità  e nervi saldi. È anche possibile far cambiare i fari presso un'officina specializzata. Potete trovare i fari per la modifica nel nostro negozio online certificato Trusted Shop. Qui è possibile acquistare anche i componenti aggiuntivi necessari per la riparazione dei fari, come il lucidante per fari. Fidatevi delle recensioni positive dei nostri clienti e ordinate oggi stesso i ricambi corrispondenti.

I migliori prodotti della categoria Fari

Criteri di collocamento

Quali fari sono consentiti?

Ciò solleva la questione di quali fari siano consentiti. In linea di principio, sono ammessi solo i fari con marchio ECE. Inoltre, è importante anche il numero dei fari, composto da abbaglianti, anabbaglianti, fendinebbia ed extra abbaglianti. Il numero di fari aggiuntivi è limitato. Controlla anche quali fari possono bruciare insieme. C'è anche un numero diverso sui fari marcati ECE, spesso:

- 12.5

- 17.5

- 37.5

Il totale di 75 non deve essere superato per i fari abbaglianti che si accendono contemporaneamente.

Installazione di fari allo xeno o LED

Oltre ai tradizionali fari alogeni, ci sono sempre più fari allo xeno, bi-xeno (HID) o LED. Anche se i fari allo xeno e a LED hanno un marchio ECE, non devono essere installati senza ulteriori lavori di conversione. Ad esempio, Xenon o LED richiedono il controllo automatico del raggio. I tradizionali fari alogeni, invece, possono essere dotati di controllo del fascio manuale o automatico. Il retrofit di un controllo automatico dell'altezza del fascio di luce (LWR) richiede un bel po' di tempo. Sono necessari i sensori per l'albero, i servomotori, il cablaggio e un'unità di controllo. Con un controllo pneumatico della larghezza della luce, anche il sistema di vuoto associato.

Ulteriori considerazioni sui fari a LED

Negli anni '90 viene lanciata la W 140 Mercedes Classe S, il primo veicolo con tecnologia CAN bus. Il bus CAN consente di cablare il veicolo in modo molto più chiaro. Tuttavia, le lampade a LED devono essere compatibili con il bus CAN. In caso contrario, attiveranno un messaggio di errore, dopo di che verrà visualizzata una lampadina difettosa. Uno dei motivi è che il consumo energetico di una lampada a LED è significativamente inferiore a quello di una lampada a incandescenza convenzionale. Installando un resistore corrispondente, la centralina penserà che è necessaria una tensione maggiore e non ci saranno più messaggi di errore. Le moderne lampade a LED hanno la compatibilità CAN bus integrata. Questo vale anche per le lampade a LED per l'illuminazione di interni.

Come sono regolati correttamente i fari?

L'impostazione di base deve essere eseguita manualmente per tutti i fari. Ci sono almeno due viti di regolazione o ruote di regolazione sui fari per questo. I fari possono quindi essere regolati verticalmente e orizzontalmente. Per garantire un'impostazione ottimale, è necessario un dispositivo di impostazione per determinare l'impostazione corretta. Ciò consente di impostare l'illuminazione in modo tale che nessuno sia abbagliato e la strada sia comunque illuminata in modo ottimale. Molte officine offrono la regolazione dei fari all'inizio della stagione invernale gratuitamente o a un prezzo notevolmente ridotto.

Come vengono lucidati correttamente i fari?

Nel caso dei vetri luminosi (i vetri dei fari), occorre distinguere tra vetri in vero vetro e vetri in plastica (vetro acrilico o altra plastica). Le lenti in plastica, in particolare, tendono a essere accecate dai raggi UV del sole. Diventano lattiginosi e torbidi. Con un normale smalto per vernice, i fari possono essere lucidati di nuovo in modo che siano cristallini. In ogni caso si consiglia l'uso di una lucidatrice.

Perché mascherare i fari?

Come il parabrezza e il resto della parte anteriore del veicolo, i fari non sono protetti contro la caduta di sassi. Se scopri pietrisco, coprilo immediatamente con un pezzo di pellicola adesiva trasparente. Perché se l'umidità penetra nel faro, difficilmente può essere rimossa dall'interno del faro. I riflettori si ossidano quindi rapidamente e perdono gran parte della loro riflettività. Anche il diffusore o disco luminoso viene ricoperto di acqua di condensa quando la lampada viene riscaldata. In questo modo, anche la luce viene rifratta e la visibilità viene notevolmente ridotta.

È necessario ordinare immediatamente un nuovo obiettivo, perché ovviamente non è consentito guidare con un obiettivo nastrato. Se viene ordinato l'obiettivo, si consiglia di acquistare anche la guarnizione tra l'alloggiamento del proiettore e l'obiettivo. Altrimenti il ​​problema dell'umidità nel faro può raggiungerti rapidamente.

Sostituisci la lampada con lampade alogene

Tutte le lampade alogene, H1, H3, H4, H7 ecc. hanno un attacco speciale in modo che le lampade non possano essere utilizzate in modo improprio. Tuttavia, le lampade H4 in particolare vengono spesso utilizzate in modo improprio. Come regola pratica puoi prendere la seguente particolarità: la lampada H4 ha un piccolo riflettore piegato verso l'interno. Quando la rientranza è posizionata correttamente verso l'alto, la rientranza punta verso l'alto come una tavola da riempire. Se il lato curvo è rivolto verso l'alto, la lampada è rivolta nella direzione sbagliata.

Inoltre, non toccare il vetro della lampada a mani nude. C'è sempre grasso sulla nostra pelle. Ciò si depositerebbe sulla lampada e ridurrebbe notevolmente la luminosità. Tuttavia, la sostituzione della lampadina in molti fari dei veicoli moderni è così complessa che oltre al faro vero e proprio, devono essere rimossi anche il parafango ed eventualmente altre parti di rivestimento. È quindi più probabile che molti proprietari di veicoli portino comunque il proprio veicolo in un'officina specializzata per la sostituzione delle lampadine.

Principi da tenere a mente quando si acquistano i fari

Non è importante solo il marchio di qualità ECE esistente. Acquista anche i fari solo da rivenditori specializzati. Puoi acquistare online solo da fornitori che vendono anche all'interno dell'Unione Europea. Altrimenti, ci sono buone probabilità che ti ritroverai con una copia scadente e scadente di un faro apparentemente economico. Nel peggiore dei casi, un tale proiettore può causare un cortocircuito e provocare un incendio del veicolo o del cavo. L'acquisto da un rivenditore rispettabile previene tali problemi.