THERMO

Filtri cambio automatico

(risultati 704 trovati)

Che si tratti di una Golf 4, di una Land Rover Discovery o di una Chrysler Voyager, il filtro del cambio automatico è uno dei componenti tipici dell'usura del tuo veicolo con cambio automatico che deve essere sostituito regolarmente. In questo modo garantisci il funzionamento di tutti i sistemi e previeni eventuali danni. Su Motointegrator puoi trovare in modo semplice e veloce il filtro giusto per la tua vettura.

Seleziona un'auto per visualizzare le parti corrispondenti dalla categoria Filtri cambio automatico

Tutti i produttori

Che cos'è un filtro di trasmissione automatica?

Un filtro del cambio automatico è necessario in quasi tutti i sistemi idraulici. Se possiedi una Jeep Cherokee XJ, ad esempio, il filtro svolge un ruolo importante nell'area dei freni e del servosterzo. L'olio idraulico entra nell'alloggiamento del filtro e deve passare attraverso la rete del filtro. Le particelle di sporco rimangono intrappolate nel filtro del cambio automatico. Il grado di filtrazione dipende dalla finezza del filtro. Questo processo è paragonabile a un setaccio a maglie fini che filtra i sassi e lascia passare la sabbia.

Il filtro del cambio automatico assicura che non si accumulino impurità  o contaminanti nell'olio idraulico. Questi derivano dalle seguenti cause, ad esempio:

  • Usura delle parti del veicolo installate (abrasione)
  • .
  • Infiltrazione delle guarnizioni
  • .
  • Uso di olio idraulico di qualità  inferiore
  • .

La funzione principale del filtro è quella di rimuovere queste impurità  nel modo più efficace possibile e di garantire la qualità  dell'olio idraulico. In questo modo, garantisce che l'intero sistema funzioni senza problemi e come desiderato. Questo vale soprattutto per l'impianto idraulico. Se il filtro non esistesse, il sistema idraulico rischierebbe di usurarsi molto più velocemente il che potrebbe comportare elevati costi di riparazione.

Perché il filtro del cambio automatico deve essere sostituito?

Se il filtro del cambio automatico non viene mai sostituito, può intasarsi. Il materiale del filtro si intasa e il fluido idraulico non riesce più a passare senza ostacoli compromettendo il funzionamento del sistema. Se questo è il caso del tuo veicolo, il filtro deve essere sostituito con un nuovo modello.

Non sei sicuro che sia necessario cambiare il filtro del cambio automatico del tuo veicolo? Per molti veicoli, come la Land Rover Discovery i 4.0 4x4 V8 o la BMW 730d, troverai sicuramente quello che cerchi nella documentazione del produttore e nel manuale d'uso. Altrimenti, l'officina specializzata più vicina sarà  sicuramente lieta di aiutarti. In ogni caso, è necessario rispettare gli intervalli di sostituzione indicati per evitare problemi e danni in seguito.

Quando è necessario sostituire il filtro del cambio automatico?

Ti starai chiedendo in quali casi è necessario cambiare il filtro del cambio automatico. Purtroppo non esiste una risposta generale a questa domanda. Ogni produttore stabilisce autonomamente gli intervalli di sostituzione del filtro su una BMW 750 LI BJ 2008 o su una Chrysler Voyager RT, ad esempio. Oltre alla scadenza di un certo periodo di tempo, giocano un ruolo importante diversi altri fattori, in particolare il numero di chilometri percorsi. Come regola generale, si può ritenere che il filtro del cambio automatico debba essere sostituito dopo circa 50.000-60.000 chilometri percorsi. A seconda di altri fattori, tuttavia, questa distanza può essere più breve o più lunga.

.

Inoltre, potrebbe essere necessario sostituire il filtro del cambio automatico se il servosterzo o un'altra parte idraulica del veicolo non funziona più come desiderato.

Cosa controllare quando si acquista un nuovo filtro della trasmissione automatica?

Se vuoi sostituire da solo il filtro del cambio automatico, devi scegliere il ricambio giusto. Al momento dell'acquisto, assicurati di scegliere un set di filtri idraulici che si adatti perfettamente al tuo veicolo. Puoi scoprire quale filtro per il cambio automatico devi acquistare consultando la documentazione del produttore e i dati tecnici del tuo veicolo.

Non riesci a trovare le specifiche corrispondenti o hai ancora dei dubbi? Motointegrator ti aiuta nella ricerca in modo semplice. Tutto ciò che devi fare è selezionare il produttore e il modello esatto del tuo veicolo. Se non hai tutti i dettagli a portata di mano, dai un'occhiata alla carta di circolazione. Il modello corretto viene identificato rapidamente in base alla cilindrata, ai cavalli e all'anno di produzione. A questo punto il filtro ti indicherà  il filtro del cambio automatico adatto alla tua auto, ad esempio Astra H, Chevrolet Orlando o Honda Civic.

Come si effettua la sostituzione del filtro del cambio automatico?

La sostituzione del filtro del cambio automatico di solito non è un grosso problema. Rimuovi il vecchio filtro, cattura l'olio che fuoriesce e smaltiscilo correttamente. Quindi pulisci i punti di contatto e avvita il nuovo filtro del cambio automatico. Assicurati che non si inceppi, in modo che il sistema sia di nuovo a tenuta dopo la sostituzione del filtro.

La guida migliore per la sostituzione di questo tipico componente soggetto a usura è il manuale d'uso. Tuttavia, se non sei sicuro di come sostituire correttamente il filtro idraulico, rivolgiti con fiducia a un'officina specializzata.

Acquistare il filtro del cambio automatico? Facile ora da Motointegrator!

Stai cercando il giusto filtro del cambio automatico per la tua Golf 4, Astra H o BMW 750? Su Motointegrator.it troverai diversi set di filtri idraulici per tutte le marche e i modelli di veicoli più diffusi. Nel negozio online di Motointegrator ci sono circa cinque milioni di ricambi per auto che ti aspettano per far ripartire il tuo veicolo. Approfitta di questi vantaggi:

  • Qualità : Su Motointegrator puoi trovare solo la massima qualità , proveniente dalle migliori marche.
  • Spedizione veloce: Ordinato oggi e già  presente domani? La consegna sarà  rapidissima e avverrà  entro due o quattro giorni lavorativi.
  • Spedizione di ritorno agevole: Se il pezzo di ricambio che hai ordinato non va bene al 100%? Rimandalo indietro gratuitamente.
  • Prezzi vantaggiosi: Ordina ricambi auto economici ma non rinunciare alla qualità ? Il premiato negozio online di Motointegrator lo rende possibile.
  • Servizio clienti: Hai domande sul tuo ricambio o sul tuo ordine? Chiedi al nostro eccellente servizio clienti.

Non sei ancora convinto? I nostri clienti lo sono: scopri le eccellenti recensioni dei clienti e fidati della nostra certificazione Trusted Shops.

I migliori prodotti della categoria Filtri cambio automatico

Criteri di collocamento